sabato 28 maggio 2016

Spiedini di tofu al sale e pepe e insalata di cetriolo

"Che forza questi spiedini di tofu...ma non dimenticate, se utilizzate spiedini di legno, di lasciarli in ammollo in acqua prima, per almeno mezz'ora, in modo che non brucino sulla griglia durante la cottura". Consiglio spassionato di Jamie Oliver! Per 4 persone.
 vai al sito
  • 750 gr di tofu in panetto;
  • 6 scalogni;
  • 1 mazzetto di cipollotti;
  • 2-3 peperoncini rossi freschi;
  • 8 spicchi d'aglio;
  • 1 pezzo di 5 cm di zenzero fresco;
  • olio di arachidi;
  • 4 cucchiaini di pepe nero;
  • 1 cucchiaio di grani di pepe di Szechuan;
  • 2 cucchiaini di semi di coriandolo;
  • 1 cucchiaino di fiocchi di sale marino;
  • 4 cucchiai di salsa di soia;
  • 3 cucchiai di zucchero di canna;
  • 1 cetriolo fresco;
  • mezzo mazzetto di coriandolo fresco;
  • 2 cucchiai di aceto di vino di riso;


Sbucciare e affettare finemente gli scalogni. Tagliare e affettate finemente i cipollotti e i peperoncini, poi sbucciare e tritare finemente l'aglio. Sbucciare e finemente grattugiare lo zenzero. Riscaldare 3 cucchiai di olio in una grande padella antiaderente. Aggiungere lo scalogno, i cipollotti, il peperoncino, l'aglio e lo zenzero e cuocere, mescolando spesso, a fuoco lento per 10/15 minuti, fino a che è tutto morbido. Preparare la marinata schiacciando entrambi i tipi di pepe in un mortaio con i semi di coriandolo e i fiocchi di sale marino, quindi aggiungere nella padella insieme alla salsa di soia e lo zucchero. Fare ridurre il fondo, poi il trasferire il tutto in una piccola teglia. Tagliate il tofu in pezzi di 2 cm circa, poi infilare sugli spiedini. Mettere nella teglia con la marinata preparate precedentemente, rigirando per ricoprire gli spiedini con essa e lasciare in frigo a marinare per qualche ora. Sistemare gli spiedini sul barbecue e cuocere fino a che diventano croccanti, bagnando con la marinata e girando regolarmente. 
Per l'insalate utilizzare un pelapatate per affettare il cetriolo in nastri e sistemare in una ciotola. Tritare e aggiungere il coriandolo, seguito dall'aceto di vino di riso e un pizzico di sale marino e pepe nero. Mescolare e servire con gli spiedini croccanti di tofu al sale e pepe.

mercoledì 25 maggio 2016

Mini tortina gourmet

Per un fine pasto oppure una colazione da gourmet, preparate questa mini tortina con frutta fresca, una vera specialità.

 vai al sito
270 g di farina, più extra per spolverare;
1 cucchiaio di lievito in polvere;
burro non salato per ungere la teglia;
550 ml di panna,
450 g di fragole mature, a fette;
2 cucchiai di zucchero semolato;
1 cucchiaio di zucchero a velo;
estratto di vaniglia 1 cucchiaio:

Preriscaldare il forno a 220 º.
Ungere leggermente una teglia rettangolare con il burro. Setacciare la farina, il lievito e un pizzico di sale marino in una ciotola. Aggiungere 300 ml di panna e mescolare fino a formare un impasto. Trasferire l'impasto su una superficie leggermente infarinata, poi stendere in un tondo di circa 25 cm, con 7 mm di spessore. Con un coppapasta rotondo, leggermente infarinato, di 7,5 cm e uno di 8 cm, tagliare 6 dischi di pasta piccoli e 6 grandi e sistemare sulla teglia. Raccogliere ritagli di pasta e stendere di nuovo per tagliare i dischi di pasta necessari. Spennellate la superficie dei dischi più piccoli con panna e cuocere per 15/20 minuti, fino a doratura della superficie. Trasferire in una rastrelliera per raffreddare. Affettare le fragole in una ciotola con il mix di zuccheri e l'estratto di vaniglia, mescolando e delicatamente schiacciare un pò le fragole. Battere il resto della panna in una ciotola fermandosi quando ancora è un po' molle. Spalmare una dose di panna montata sui dischi più grandi quindi aggiungere un po 'del composto di fragole e coprire con i dischi più piccoli. Servire con il resto della panna rimanente e le fragole.