giovedì 16 giugno 2016

Torta al pistacchio e agrumi e bagna al limone

Una ricetta gourmet per questa torta dal sapore unico e irripetibile, da servire accompagnando con un'ottima tazza di tè oppure del buon caffè...Non credetemi solo sulla parola, provatela!

     vai al sito
  • 100 gr di farina di semola di grano duro;
  • 100 gr di pistacchi in polvere;
  • 100 gr di zucchero;
  • 4 uova bio;
  • 75 gr di burro non salato;
  • 1 limone biologico, lavato;
  • 50 gr di marmellata di arancia sena scorza;
  • 25 gr di pistacchi;
  • 1 cucchiaino di menta secca in polvere;
  • 1 pizzico di sale marino;

per lo sciroppo di limone:

  • 2 limoni biologici;
  • 150 gr di zucchero;

Preriscaldare il forno a 180°. Imburrare e foderare una tortiera rotonda apribile da 20 cm. Fare sciogliere il burro a fuoco lento e tenere da parte. Separare i tuorli dagli albumi. Sbattere i tuorli con lo zucchero con una frusta elettrica fino a renderli chiari e spumosi. Mentre la macchina è in funzione, aggiungere gradatamente i pistacchi e la farina di semola, seguita dal burro fuso, la scorza di limone, la marmellata e un pizzico di sale marino, continuando a sbattere fino a che è liscio. In una altra ciotola, sbattere gli albumi a neve fermissima. Aggiungere mescolando delicatamente nella miscela di tuorli e pistacchio. Versare l'impasto nello stampo preparato e cuocere per 25/30 minuti, o fino a doratura, controllando la cottura interna con uno spiedino di legno che deve uscire pulito. Nel frattempo, fare lo sciroppo di limone. Unire il succo di limone e lo zucchero in una casseruola e mescolate a fuoco medio fino a quando lo zucchero si sarà sciolto. Togliere dal fuoco e mettere da parte. Bucherellare la torta tutto con uno spiedo, non appena lo si rimuove dal forno. Versare lentamente lo sciroppo sopra la torta mentre è ancora calda. Cospargere con la menta secca, quindi tagliare a spicchi dentro la teglia e spargere sopra i pistacchi frantumati. 
Lasciare la torta raffreddare completamente prima di rimuovere dalla teglia. Servire le fette con un cucchiaio di yogurt greco e altra granella di pistacchio.