venerdì 12 febbraio 2016

Teglia di verdure e salmone al forno

"Questa è una di quelle ricette che ogni famiglia può trasformare nel proprio fiore all'occhiello, rendendola propria con l'utilizzo di qualsiasi verdura fresca di stagione, a vostro gusto e piacere". Approfittate del consiglio di Jamie e provatela subito. Per 4 persone.
 vai al sito
  • 4 filetti di salmone di circa 200 gr cadauno, con la pelle e spinato;
  • 700 gr di patate novelle;
  • 200 gr di fagiolini verdi freschi;
  • una manciata di fagiolini gialli;
  • 100 gr di piselli freschi, sgusciati;
  • 40 gr di burro non salato;
  • olio d'oliva extravergine;
  • 2 limoni bio;
  • mezzo mazzetto di basilico fresco;
  • una manciata di cime di finocchio fresco o aneto;
  • sale marino e pepe nero appena macinato;
Preriscaldare il forno a 230°.  Mettere una pentola capiente con acqua fredda e sale, a fuoco alto e portare ad ebollizione. Nel frattempo lavare le patate spazzolandole ben, poi tagliare quelle più grandi lasciando intere quelle piccole. Tagliare le punte dei fagioli rampicanti, togliendo pure il filo che corre lungo tutta la lunghezza del fagiolo, quindi tagliare a pezzi di 5 cm circa. Tagliare il gambo iniziale dei fagiolini francesi, se si utilizzano, ma lasciare le punte, quindi tagliare in di 3 cm circa pezzi. Una volta arrivata in ebollizione l'acqua della pentola, versare attentamente le patate in acqua aiutandovi con un mestolo forato, riportare ad ebollizione e cuocere per circa 10/12 minuti (a seconda delle dimensioni delle vostre patate). Quindi aggiungere con attenzione tutti i fagioli e fagiolini insieme alle patate nel tegame e cuocere per altri 4 minuti. Scolate le patate e fagioli in uno scolapasta e fare asciugare per un paio di minuti, poi versare in una teglia da forno di 25 x 35 cm. Distribuire sopra i piselli, aggiungere il burro a fiocchetti e 1 cucchiaio di olio d'oliva, grattugiare finemente la scorza dei due limoni su un tagliere, poi spargere pure sulle verdure. Tagliare i limoni a metà e spremere il succo sopra il salmone sul tagliere e sulle verdure della teglia, condire leggermente con sale e pepe quindi mescolare insieme il tutto mentre è ancora caldo in modo che i sapori vengono assorbiti. Raccogliere le foglie di basilico, scartando i gambi, poi tritare grossolanamente con le cime di finocchio o l'aneto. Spargere la metà delle erbe nella teglia. 
Segnare con cura i filetti di salmone con 2 tagli poco profondi sul lato della pelle. Strofinare ogni filetto con un olio po' di sale, pepe e olio, riempire i tagli con il resto delle erbe e sistemare i filetti sulla parte superiore delle patate e fagioli. Cuocere in forno caldo per 10/15 minuti, a seconda della dimensione e lo spessore dei filetti, o fino a quando il salmone è cotto e le verdure sono morbide. Servire nei piatti una fetta di pesce, un grosso cucchiaio di verdure quindi condire con il sugo di cottura dal fondo del vassoio.
Suggerimento: Questo piatto che si può davvero fare utilizzando qualsiasi verdura di stagione è particolarmente ottimo con fave, asparagi o pomodorini ciliegia tagliati a metà. Delizioso servito con una cucchiaiata di yogurt o maionese all'aglio.

Nessun commento:

Posta un commento