martedì 9 febbraio 2016

Stufato di manzo a modo semplice

Questo stufato, cucinato in modo adatto ai bambini e ragazzi, è possibile prepararlo anche per gli adulti sostituendo 500 ml di brodo con dell'ottimo vino rosso, basterà versarlo al momento opportuno e lasciare sfumare prima di versare il brodo rimanente. Seguite il consiglio di Jamie Oliver!

     vai al sito
  • 500 gr di carne di manzo a dadini adatta per stufare;
  • 75 gr di lenticchie rosse;
  • 400 ml di passata di pomodoro;
  • 2 porri medi;
  • 1 costa di sedano;
  • 2 carote;
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva evo;
  • 1 cucchiaio colmo di farina;
  • 2 cucchiai di rafano fresco grattugiato;
  • 1 litro di brodo di manzo o di brodo vegetale;
  • 4 rametti di timo fresco;
  • 2 rametti di rosmarino fresco;
  • 1 foglia di alloro fresco;

Preriscaldare il forno a 170°. Tritare finemente le foglie di timo e quelle di rosmarino. Pulire lavare e tagliare grossolanamente i porri, tagliare e tritare finemente il sedano, poi sbucciare e tritare finemente le carote. Mettere un tegame, che andrà poi in forno, a riscaldare a fuoco medio alto con l'olio e le erbe, rosolando per un paio di minuti, quindi aggiungere le verdure tritate e cuocere per altri 8/10 minuti, mescolando regolarmente. Aggiungere la carne e continuare a rosolare fino a doratura e i succhi naturali sono tutti asciugati. Versare la farina nella padella, mescolare velocemente e poi aggiungere la passata di pomodoro, il rafano e il brodo vegetale. Portare a ebollizione, quindi abbassate la fiamma al minimo. Accartocciare e bagnare un pezzo di carta oleata, quindi aprire e posizionare in cima alla stufato a diretto contatto con la carne. Coprire il tegame con un coperchio e mettere in forno per 2 ore. A questo punto, togliere il tegame dal forno e scoperchiare, aggiungere le lenticchie rosse e 200 ml di acqua calda, coprire nuovamente e infornare per altri 30 minuti, o fino a quando le lenticchie sono cotte. Sfornare e togliere la foglia di alloro e dare allo stufato una buona mescolata per essere sicuri che nulla è attaccato al fondo della padella. Se lo stufato è un po' spesso, aggiungere ancora un po' di acqua bollente. Se invece è un po' troppo liquido mettere la pentola sul fornello e cuocere a fuoco lento fino a quando il liquido si riduce alla consistenza desiderata. Assaggiate lo spezzatino e insaporire con una macinata di pepe nero macinato, se necessario. Delizioso se servito con purè o patate al forno e accompagnare con spicchi di lime.

Nessun commento:

Posta un commento