sabato 26 dicembre 2015

Frittata di zucca arrotolata con spinaci e ricotta

Per una cenetta leggera dopo un bel pranzo all'insegna delle feste, ecco un'appetitosa frittata con la zucca rossa, arrotolata e ripiena di spinaci e caprino. Per 6 persone.

     vai al sito
  • 1 kg zucca rossa;
  • un pizzico di peperoncino secco frantumato;
  • 2 spicchi d'aglio;
  • 60 g di mandorle pelate;
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio;
  • 6 uova grandi;
  • 80 gr di parmigiano grattugiato;
  • 60 gr farina di senza glutine;
  • 1 noce moscata intera, da grattugiare;
  • 300 gr spinaci freschi;
  • 100 gr di formaggio di capra friabile;
  • 150 gr di ricotta fresca;
  • 1 limone bio;
  • 1 peperoncino rosso fresco;
  • olio d'oliva evo,
  • sale marino e pepe nero appena macinato;

Preriscaldare il forno a 190°. Foderare una teglia bassa (circa 22 centimetri x 32 centimetri) con carta da forno. Tagliare la zucca in pezzi di circa 3 cm senza togliere la buccia, eliminare i semi e mettere in una grande teglia con una spruzzata di olio d'oliva, i fiocchi di peperoncino, l'aglio schiacciato e un pizzico di sale e pepe quindi in forno caldo per 45/50 minuti o finché sono teneri. Nel frattempo tostare in una padella a fuoco medio le mandorle i semi di finocchio e un pizzico di sale per 3 o 4 minuti, poi versare in un mortaio e pestare il tutto. Versare la zucca già cotta in un robot da cucina, scartando la buccia, insieme agli spicchi d'aglio privati anch'essi della buccia e tritare fino ad ottenere una purea liscia. Separare i tuorli dagli albumi in due grandi ciotole. Grattugiare il parmigiano sopra i tuorli, poi aggiungete la purea di zucca, farina, una buona grattugiata di noce moscata e un pizzico di sale e pepe. Montate gli albumi a neve morbida in una ciotola a parte poi aggiungere ai tuorli mescolando accuratamente  Trasferire in una teglia foderata con carta forno distribuendola in modo uniforme e infornare a 180° per 14/15 minuti. Intanto scaldare un filo d'olio d'oliva in una padella a fuoco medio, quindi aggiungere gli spinaci e cuocere per circa 2 minuti fino a fare appassire. Lasciar raffreddare, far uscire l'umidità in eccesso, quindi tritate finemente. Rovesciare la teglia con la frittata su un grande foglio di carta da forno. Con attenzione staccare e gettare lo strato di carta da forno usato in cottura. Sbriciolate il formaggio di capra in una ciotola, aggiungere la ricotta, la scorza di limone e il succo. Tritate finemente e aggiungere il peperoncino, mescolare bene e condite a piacere. Distribuire il composto sulla frittata, lasciando uno spazio grezzo di circa 2 cm lungo uno dei bordi lunghi. Spargere sopra gli spinaci e un terzo delle mandorle. Partendo dal bordo più lungo senza ripieno, con dovuta cautela cominciare ad arrotolare, utilizzando la carta da forno per aiutarvi. Spargere sopra il resto delle mandorle rimanenti, poi ritagliare delle fette spesse e servire subito con una fresca insalata verde.

Nessun commento:

Posta un commento