giovedì 1 ottobre 2015

Risotto ai 3 formaggi

In questa piccola ciotola di riso si nasconde un tesoro di gusto e aroma incredibile dato sì dagli aromi, ma soprattutto dai formaggi, unici come il Taleggio, il Parmigiano e il Gruyère. Preparatelo per i vostri ospiti e farete un figurone.
 vai al sito
Risotto ai 3 formaggi

  • 1 litro di brodo vegetale o di pollo;
  • 400 gr di riso per risotti;
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva;
  • 2 cipolle medie;
  • 2 spicchi d'aglio;
  • 3 bastoncini di sedano;
  • vino bianco secco 2 bicchieri;
  • sale marino;
  • pepe nero appena macinato;
  • 75 gr di formaggio Appenzeller o Gruyère, grattugiato grossolanamente;
  • 75 g di formaggio Taleggio, grattugiato grossolanamente;
  • 40 g di parmigiano, grattugiato fresco;
  • 1 noce di burro;
Scaldare il brodo in una pentola a fuoco moderato. Scaldare l'olio in una padella. Aggiungere la cipolla, l'aglio e il sedano tritati finemente e rosolare per circa 5 minuti fino a quando saranno morbide. Aggiungere il riso nella padella fare tostare per un minuto circa, mescolando costantemente, finché il riso sembra un po' trasparente. Aggiungere il vino e continuare a mescolare per fare evaporare l'alcol quindi aggiungere il primo mestolo di brodo caldo e un buon pizzico di sale e pepe. Abbassate la fiamma e mescolare continuamente permettendo ad ogni mestolo di essere assorbito prima di aggiungere il successivo, fino a quando il riso è cotto. Dopo circa 15 minuti incorporare i formaggi: Appenzeller e Taleggio e mescolare per fare sciogliere i formaggi togliendo il tegame dal fuoco e aggiungendo pure il burro e il parmigiano. Mettere un coperchio sulla pentola e lasciare riposare per 2 o 3 minuti : il vostro risotto otterrà bello e cremoso. Potete decorare il piatto con piccolissimi dadini di pane tostati insieme ad un profumo di  erbe aromatiche e un filo d'olio.
Buon divertimento!

Nessun commento:

Posta un commento