sabato 31 ottobre 2015

Halloween vegani, tutti a tavola

Certamente la presentazione è quantomeno raccapricciante, perchè visto così sembra proprio il cervello di uno zombi servito su un piatto di melma...Jamie ci stupisce sempre con le sue originali ricette.
Questo arrosto per voi sarà una grande scoperta: un gusto e uno spessore che non avreste mai immaginato. Fautori della dieta vegana, questo arrosto è tutto per voi, godetevelo...ma prima lo dobbiamo preparare perciò al lavoro. Per 4 persone.


  • 1 sedano rapa di circa gr: 750,
  • 1 cucchiaino di olio al tartufo,
  • gr: 500 di funghi misti o champignons,
  • 1 cipolla,
  • 1 cucchiaio di salsa senape,
  • gr: 200 di orzo perlato,
  • ml: 200 di panna  vegetale;
  • 2 foglie d'alloro, 2 cimette di timo e rosmarino fresco,
  • olio d'oliva,
  • 4 spicchi d'aglio interi,
  • verdure bollite calde a vostro piacere(cavoli, biete, cime di rapa...),
  • sale marino e pepe nero;

Cuoceremo il sedano rapa in forno come se fosse un pollo, quindi dopo averlo pulito delle radici e parti fibrose, sistemarlo su 2 fogli di carta d'alluminio e condire con 1 cucchiaio d'olio, sale, pepe, il timo, le foglie d'alloro strapazzate e  l'olio al tartufo e massaggiare bene per fare assorbire l'olio aromatizzato. Mettere intorno i 4 spicchi d'aglio schiacciati con le mani, un filo d'olio e chiudere la rapa con la stagnola raccolta sopra per non perdere i succhi, sistemare in una teglia piccola e infornare a 180° per 2 ore ( meglio sarebbe usare il forno insieme ad un'altra cottura dato che il sedano rapa occupa poco spazio).
Per la salsa ai funghi: rosolare a fuoco vivace la cipolla e i funghi affettati con 2 cucchiai d'olio, sale e pepe e lasciare asciugare l'acqua che dopo 5 minuti comparirà nella padella mescolando sempre e lasciando caramellare il fondo. Dopo 20 minuti aggiungere 1 cucchiaio di senape e la panna vegetale, assaggiare e regolare di sale.
Intanto a parte cuocere l'orzo perlato in un buon brodo per 40 minuti e servire asciutto con fette di sedano rapa arrosto e verdure varie bollite e ben calde.

Nessun commento:

Posta un commento