mercoledì 10 giugno 2015

Menù compl. 29:spaghetti alla puttanesca,pane all'aglio,insalata e crema ganache con biscotti

Credetemi: questa pasta è una vera specialità. Gli italiani sono insuperabili nel condire la pasta soprattutto se lo fanno con pochi e semplici ingredienti e poi la accompagneremo con una gustosa insalata e un'ottimo pane condito e per ultimo un dessert che piacerà a tutti.

  • 400 gr di spaghetti,
  • 200 gr di tonno sottolio in vetro,
  • 1 o 2  peperoncini secchi,
  • 13 spicchi d'aglio e 1 mazzetto di prezzemolo,
  • 4 acciughe sottolio e 1 limone,
  • 1 cucchiaino di capperi in salamoia,
  • una decina di olive nere intere,
  • 1 pizzico di cannella,
  • 1 passata da ml: 700,
  • olio d'oliva evo, sale e pepe q.b.
e per accompagnare:

  • 1 pane ciabatta(si può recuperare quella avanzata ieri),
  • 2 finocchi e 1 mazzetto di ravanelli già lavati,
e per il dessert:

  • 200 gr di cioccolato fondente di ottima qualità,
  • 300 ml di panna liquida e 1 noce di burro,
  • 1 conf. di biscotti tipo sfogline,
  • 4 o 5 clementine,
Prima di tutto preparare il pane che andrà in forno: fare un taglio
per tutta la lunghezza e poi affettare ma senza staccare le fette
e condire con una salsa così preparata: in un piatto versare 2
cucchiai di olio, un pizzico di origano,sale, pepe e foglie di
prezzemolo tritate e condire la superficie del pane facendo
penetrare fin dentro i tagli praticati, quindi avvolgere nella
carta forno bagnata e strizzata e infornare a 180° per 15
minuti e intanto mettere a sciogliere il cioccolato spezzettato in una ciotola a bagno maria, aggiungere la panna, un pizzico di sale, la scorza grattugiata di 1 clementina,il burro e lasciare a fuoco dolce per fare sciogliere. Versare la crema così ottenuta nelle tazzine da caffè e mettere in frigo a rassodare. Preparare il sugo per la pasta mettendo in una padella l'olio del tonno, aggiungere il peperoncino frantumato,1 spicchio d'aglio spremuto allo spremiaglio, i capperi, le acciughe sottolio e i gambi del prezzemolo tritati e rosolare, quindi aggiungere il tonno sbriciolato e le olive schiacciate e private del nocciolo, condire con la cannella, quindi versare la passata e portare a bollore a fuoco medio. Mentre gli spaghetti cuociono e il sugo insaporisce affettare i finocchi e i ravanelli nel robot da cucina con la lama per affettare, quindi versare il tutto in un piatto grande e condire con 3 cucchiai di olio, sale e il succo di mezzo limone mescolando bene. Aiutandovi con le pinze da cucina versare la pasta scolata e ancora al dente direttamente nel tegame con il sugo e terminare la cottura saltando bene la pasta aggiungendo un po' d'acqua di cottura della pasta, aggiungere le foglie del prezzemolo tritate e il succo di mezzo limone e versare in un piatto da portata servendo subito. Accompagnare con l'insalata, il pane condito e croccante e il dessert con i biscottini e le clementine.

Nessun commento:

Posta un commento