domenica 17 maggio 2015

Sardine grigliate e hummus

Ed eccoci di nuovo tra le strade dei suk nordafricani a dividere di nuovo il nostro palato tra piatti antichi e salse nuove. Il menù di oggi è in tutto e per tutto un barbecue fatto in casa con delle sardine grigliate, una mega bruschetta gustosissima, ottime insalate per contorno e la tipica salsa di ceci.  Invitate i vostri amici e rilassatevi.
Le dosi bastano per 4 persone.
  • 600 gr di sarde fresche ed eviscerate,
  • 1 cucchiaino di paprika dolce o affumicata,
e per accompagnare:
  • 2 pani ciabatta,
  • 1 spicchio d'aglio e 3 o 4 pomodorini,
  • olio d'oliva evo, sale e pepe q.b.

  • 4 fette di prosciutto cotto e una manciata di olive,
  • 4 rape rosse precotte,
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico,
  • poche foglie di basilico,
  • 1 finocchio e 1 limone maturo bio,
  • 2 cimette di menta fresca,
per l' hummus di ceci:
  • 1 conf. di ceci lessati,
  • 1 cucchiaio di burro di arachide,
  • 1 limone e foglie di coriandolo(o menta o basilico),
  • 1 pizzico di semi di cumino,
  • 2 cucchiai di yogurt magro,
Con il coltello togliere le coste laterali del pane e poi dividere
i pani in 2 parti per il lungo in modo da ottenere 4 bei crostoni giganti e sistemarli in forno sotto il grill per far colorire e intanto mettere il pesce sul tagliere e condire con sale, pepe e la paprika e sistemarle sulla griglia calda, non toccare prima che siano
diventate belle croccanti, solo allora andranno girate. Affettare nel robot il finocchio (tenete da parte il germoglio centrale per la decorazione del piatto)e il limone, sistemare in una ciotola e condire con olio, sale, pepe e la menta tritata e mescolare per fare insaporire decorando con il germoglio del finocchio già messo da parte.
Cambiare la lama affettatrice del robot senza bisogno di lavare la ciotola e mettere la lama per tritare quindi tritare le rape, sistemarle in una ciotola e condire con olio, sale, pepe e il basilico tritato e mescolare. Adesso con i ceci lessi faremo un ottimo hummus dal caratteristico sapore marocchino: scolare i ceci del liquido di cotture e versarli nel robot, aggiungere il burro di arachide, il succo di 1 limone, un pizzico di cumino, una manciata di coriandolo e tritare fino ad ottenere una purea densa, aggiungere lo yogurt e un pizzico di sale mescolando nuovamente per assemblare i sapori ed assaggiare prima di versare in un'altra ciotola decorando con un filo d'olio. Sistemare tutte le ciotole in un tagliere, aggiungere le fette di prosciutto
a fiore e distribuire le olive, passare uno spicchio d'aglio tagliato a metà e un pomodorino sulle mega bruschette calde e metterle pure sul tagliere e per ultimo ritirare le sardine caldissime e ben colorite e servire con spicchi di limone.

Nessun commento:

Posta un commento