venerdì 10 aprile 2015

Menù completo 24: merluzzo a forno, salsa tartara e purè ai piselli dolci

Stasera ci concederemo una leccornia: un bel filettone di merluzzo a forno, ma la vera leccornia sta sulla gratinatura da creare sopra il filetto...una bontà. Accompagneremo il filetto con un dolcissimo purè ai pisellini dolci, un'insalata calda al bacon e aceto balsamico e una bella ciotola con la salsa tartara fatta in casa.
  • 2 filetti di merluzzo fresco di circa gr: 600,
  • gr: 200 di pane raffermo,
  • 10 pomodori secchi sottolio,
  • gr: 40 di parmigiano grattugiato,
  • 2 spicchi d'aglio e 1 limone bio,
  • 3 cimette di basilico fresco e 1 peperoncino,
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico,
  • 1 cucchiaio di semi di finocchio,
  • 5 filetti di acciughe sottolio,
  • rosmarino e timo fresco,
  • olio d'oliva, sale e pepe q.b.
per il purè:
  • 4 patate medie,
  • gr: 400 di broccolo a cimette(anche surgelato),
  • gr: 400 di pisellini surgelati,
  • 1 noce di burro,
per la salsa tartara:

  • 1 cucchiaio di capperi in salamoia,
  • 3 cetriolini e 1/2 mazzetto di prezzemolo,
  • 1 limone bio e 4 acciughe sottolio,
  • 3 cucchiai di maionese,
  • paprika e tabasco dolce a piacere.
per l'insalata:
  • gr: 150 di rucola e crescione,
  • 6 fette di bacon e 2 spicchi d'aglio,
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico,
Oliare un teglia rettangolare e posare i filetti, quindi salare e pepare e spargere i semi di finocchio e massaggiare bene i filetti per insaporire e infornare sotto il grill lasciando i filetti con la pelle sotto per 5 minuti.
Intanto mettere nel robot i pomodori sottolio e un po' del loro olio, l'aglio spremuto, la scorza e il succo del limone, il basilico, il parmigiano e l'aceto balsamico e tritare bene il tutto, versare in una ciotola e mettere nel robot senza bisogno di sciacquare la ciotola, il pane raffermo, i filetti di acciughe e un po' del loro olio, l'aglio spremuto e tritare nuovamente. Tirare fuori la teglia dal forno e spargere sui filetti prima uno strato di salsa ai pomodori secchi e poi uno strato con il pangrattato e un filo d'olio e infornare nuovamente nella parte bassa del forno per 20 minuti.Per la salsa tartara mettere nel robot i capperi, i cetriolini, il prezzemolo e le acciughe con un po' del loro olio e frullare, quindi aggiungere uguale dose di maionese, il succo di mezzo limone, la paprika e  mescolare bene assaggiando per regolare di gusto. Per il purè tagliare a pezzi le patate già pulite e tuffare in acqua bollente per 5 minuti, quindi aggiungere il broccolo a cimette e i pisellini per altri 3 minuti, quindi scolare dell'acqua in eccesso e schiacciare con lo schiacciapatate, condire con il burro, un filo d'olio e il sale. Per ultimo mettere il bacon un una padella oliata e rosolare le fettine, togliere le fettine e mettere nella padella 1 cucchiaio di olio, 2 spicchi d'aglio spremuti e 1 cucchiaio di aceto balsamico, la pancetta croccante frantumata e condire con questa salsa calda le insalate.

Nessun commento:

Posta un commento