sabato 7 marzo 2015

Menù completo 1: pollo fritto al forno, patate dolci e finta maionese

A chi non piace il pollo fritto? Oggi prepareremo questa fantastica ricetta in versione ligth: senza friggere nulla e con una finta( ma gustosa!) maionese per un pieno di leggerezza e poi una freschissima insalata arcobaleno, del mais arrostito, le patate al forno e un'ottima limonata per tutti. Il tutto può bastare per 6 persone.
Pollo fritto al forno

  • 1 pollo intero di circa kg: 1,5,
  • 1 cucchiaino di spezie cajun,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 2 cucchiai di farina di mais,
  • gr: 300 di farina 00,
  • gr: 200 di pane raffermo,
  • 1 cimetta di rosmarino,

    e per l'insalata arcobaleno:
    • 4 pannocchie di mais,
    • 4 patate dolci,
    • 1 cavolo bianco o rosso a piacere,
    • 2 carote,
    • 1/2 cipolla e 1/2 mela,
    • 1 limone bio, 1 cucchiaio di zucchero, foglie di menta,
    e per la finta maionese:
    Patate dolci al forno

    • 2 cucchiai di yogurt magro,
    • foglie di menta o prezzemolo,
    • 1 cucchiaio di senape inglese,
    • 2 cucchiai di aceto di mele,
    • olio d'olia, sale pepe q.b.
    Se non avete mai diviso un pollo a pezzi, fatelo adesso, meglio se con
    calma la sera prima: aiutandovi con un coltello affilato staccare le cosce,
    le ali, e dividere il pollo nelle giunture facendo un po' di pressione senza mai rompere le ossa. Se lo fate fare al pollivendolo lui adopererà il coltello per rompere le ossa e sarebbe pericoloso per i bambini trovare pezzettini di ossa nella carne, quindi fatelo voi perché non è difficile, dovete ottenere in tutto 14 pezzi che vanno sistemati in una ciotola e conditi con sale pepe, le spezie cajun, l'aglio schiacciati,2 cucchiai d'olio e 1 cucchiaio di farina di mais. Coprire la ciotola e mettere in frigo per tutta la notte( ma vanno bene anche un paio d'ore). Infornare il pollo a 180° per 30 minuti, Lavare le patate, spuntare, tagliare a spicchi lunghi e sistemare in una teglia larga, condire con sale e pepe e in cucchiaio si farina di mais, mescolare bene, sistemare nella teglia e livellare e infornare insieme al pollo per 20 minuti. Mettere nel robot il pane raffermo,un pizzico di sale, pepe, le foglie del rosmarino e 2 cucchiai d'olio, frullare il tutto e versare in contenuto in una scodella. Preparare una lega con gr: 300 di farina e ml: 100 di acqua per immergervi i pezzi di pollo prima del pangrattato.
    Limonata
    Mettere le pannocchie ad arrostire su una griglia calda senza aggiungere altro e farle arrostire girandole ogni tanto.Dopo 30 minuti uscire il pollo dal forno e appena è tiepido immergere i pezzi nella lega e poi nel pangrattato condito, sistemare di nuovo il pollo nella teglia e infornare nuovamente per 40 minuti, fino a doratura. Per l'insalata arcobaleno tritare tutte le verdure nel robot e condire con una salsa( la finta maionese) così preparata: mettere lo yogurt in una ciotola, la senape,l'aceto, sale, pepe e foglie tritate di menta o prezzemolo, mescolare e assaggiare. Condire l'insalata  e per ultimo preparare una bella limonata con la scorza grattugiata di mezzo limone e tutto il succo in una caraffa, aggiungere un cucchiaio di zucchero, cubetti di ghiaccio e acqua fredda decorando con foglie di menta









    .

    Nessun commento:

    Posta un commento