sabato 28 febbraio 2015

Tagliatelle cinesi con uova fritte

Questo piatto cinese contiene la vera essenza della cucina cinese: mentre noi passiamo il tempo in cucina a preparare salsa per condire gli spaghetti la cucina cinese prepara condimenti, spesso vellutati, dove immergere gli spaghetti. Questa è la differenza fondamentale nel modo di intendere la cucina cinese.
Tagliatelle cinesi con uova fritte

  • 4 nidi di tagliatelle cinesi,
  • gr: 200 di cimette di broccoli surgelati,
  • gr: 200 di taccole,
  • 1 cavolo cinese,
  • 4 uova bio grandi,
  • 4 cucchiai di olio di semi di girasole,
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo,
  • salsa chili dolce,
  • 1 peperoncino congelato.
e per la salsa:

     
  • 1 cucchiaio di aceto di riso,
  • 2 cucchiai di olio di sesamo.
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 1 pezzo di zenzero di circa 4 centimetri.
  • 1 cucchiaio di salsa di soia,
Per prima cosa prepariamo la salsa che servirà per condire le tagliatelle: in una ciotolina mettere tutto il pezzo di zenzero grattugiato e unire l'aceto, la salsa di soia, l'aglio spremuto e l'olio di sesamo e miscelare bene con una forchetta. In una pentola con
acqua bollente e salata versare per prima i broccoli 
ancora surgelati e portare  a bollore, quindi immergere i nidi di tagliatelle, poi il cavolo pechinese così preparato:
tagliare a metà e affettare sottile la parte della testa e sfogliare le punte delle foglie e fare bollire il tutto per 3 o 4 minuti mescolando per fare aprire i nidi di pasta e per ultimo le taccole. 
A parte, in una padella con 4 cucchiai di olio di semi di girasole  ben caldo, friggere le 4 uova e per fare rapprendere pure il bianco sopra il tuorlo aiutatevi con il cucchiaio e l'olio caldo, ma il tuorlo deve rimanere morbido. Scolare le tagliatelle lasciandole molto morbide e versare in un piatto da portata grande,
versare la salsina e mescolare bene aggiungendo un po' di acqua di cottura, sistemare in ogni ciotola una porzione di tagliatelle morbide con le loro verdure, mettere sopra ogni piatto un uovo fritto, spargere un po' di semi di sesamo, una spruzzata di salsa chili dolce e a piacere una grattugiata di peperoncino fresco surgelato.

Nessun commento:

Posta un commento