mercoledì 25 febbraio 2015

La torta salata all'americana

Con questa ricetta adesso Jamie ci dirà come fare un po' di spazio nel nostro congelatore utilizzando gli avanzi d'arrosto che con dovizia e premura avevamo pulito, tagliuzzato e ammorbidito nel loro sugo prima di congelarli. Adesso è venuto il momento di dare loro la seconda occasione sistemandoli in questa torta all'americana di cui andranno tutti matti. Con le dosi suggerite potremo mangiare in 6 persone.
Torta salata all'americana

  • kg: 1 di farina 00,
  • gr: 7 lievito secco,
  • ml: 600 di acqua tiepida,
  • 1 cucchiaio scarso di sale,
e per condire:

  • gr: 150 di pangrattato,
  • 1 conf. di pomodoro pelato da gr: 400,
  • 2 spicchi d'aglio spremuti allo spremiaglio,
  • 1 cucchiaino di origano secco,
  • 4 salsicce di maiale,
  • 1 cucchiaino di paprika affumicata
  • gr: 200 di avanzi di arrosto di manzo o  maiale,
  • peperoncini sottaceto,
  • formaggio tipo cheddar( o provola piccante, fontina, caciocavallo fresco...),
  • 1 cipolla affettata finemente,
  • olio d'oliva, sale e pepe q.b.
Scioglier il lievito nell'acqua tiepida, versare la farina nel robot, aggiungere il sale e l'acqua tiepida e far lavorare l'impasto fino a che si trasforma in una palla, quindi togliere dalla ciotola e continuare l'impasto a mano per altri 5 minuti, fare un panetto mettere dentro una grande ciotola e coprire. Sistemare in un luogo caldo della cucina, coprire e fare lievitare per 60 minuti. Trascorso questo tempo la pasta avrà raddoppiato il suo volume, toglietela dalla ciotola sgonfiandola un po' con le mani, dividetela in 4 parti e fare dei panetti.
Oliare 4 teglie rotonde del diametro di circa cm: 22 /24 e passare all'interno il pangrattato, togliere quello in eccesso e sistemare i panetti preparati precedentemente tirandoli un po' con le mani per coprire il fondo e un po' anche i lati e fare lievitare ancora 20 minuti. Intanto mettere il pelato nel frullatore, aggiungere l'aglio spremuto, sale, pepe, origano, 1 cucchiaio della salamoia dei peperoncini sottaceto, la paprika e distribuire questa salsa sulle teglie con l'impasto, poi dividere la salsiccia a pezzettini ma senza il budello che la contiene, gli avanzi di carne, alcuni peperoncini sottaceto, la cipolla affettata e una bella grattugiata grossolana del formaggio desiderato. Spolverare con origano e infornare a 200° fino a doratura della torta








1 commento: