martedì 8 marzo 2016

Polpette siciliane al forno

Fare le polpette da zero è un ottimo modo di usare tagli di carne a buon mercato e in più si sa esattamente che cosa c'è dentro. Affogate in un sugo all'arrabiata e accompagnate con un buon piatto di spaghetti vi farà ritrovare dei veri sapori siciliani.
vai al sito

  • 500 gr di spaghetti di semola di grano duro;
  • 500 gr di filetto di collo di agnello o altri ritagli;
  • 120 gr di mozzarella di bufala;
  • 50 gr di uvetta;
  • 50 gr di pinoli;
  • 50 gr di pomodori secchi;
  • 50 gr di parmigiano grattugiato;
  • 3 cucchiai di aceto balsamico;
  • mezzo mazzetto di prezzemolo;
  • 100 gr di pangrattato fresco;
  • 1 limone bio;
  • 1 cucchiaino di origano secco;
  • olio extravergine d'oliva;
per il sugo all'arrabbiata

  • 1 piccola cipolla rossa;
  • 2 spicchi d'aglio;
  • 2 filetti di acciughe, provenienti da fonti sostenibili;
  • 1 peperoncino rosso fresco;
  • 1 piccolo peperoncino secco;
  • 2 barattoli di polpa di pomodoro da 400 gr;
  • 1 pizzico di cannella in polvere;
  • aceto di vino rosso;
  • 1 cucchiaino di zucchero, opzionale
  • mezzo mazzetto di basilico fresco;

Preriscaldare il forno a 200°. Mettere a bagno l'uvetta in aceto balsamico per 5 minuti. Tritare l'agnello in un robot da cucina, poi versare in una grande ciotola. Tritare grossolanamente e aggiungere i pomodori secchi, poi tritare finemente e aggiungere la maggior parte delle foglie di prezzemolo. Aggiungere il pangrattato, pinoli, scorza di limone, uvetta ammollata e il loro succo, l'origano e la metà del parmigiano, condire quindi mescolare bene insieme. Con le mani bagnate dividere il composto e formare 24 polpette (la dimensione di palline da golf). Scaldare 2 cucchiai di olio d'oliva in una padella a fuoco alto, poi friggere le polpette per circa 5 minuti, o fino a doratura su tutti i lati. Mettere da parte. Per la salsa all'arrabbiata, sbucciare e tritare finemente la cipolla e l'aglio. Tritare le acciughe, poi togliere i semi e tritare finemente il peperoncino fresco. Scaldare 2 cucchiai di olio di oliva in una padella a fuoco medio. Aggiungere la cipolla, l'aglio, le acciughe e il peperoncino tritati. Sbriciolare e aggiungere il peperoncino secco, e soffriggere per qualche minuto. Mescolare la polpa di pomodoro e la cannella e cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. Versare una spruzzata di aceto di vino rosso e aggiustare di sale, aggiungere lo zucchero, se si pensa che ha un sapore troppo forte, e la maggior parte delle foglie di basilico. Versare con un mestolo la salsa in una pirofila (25-30cm), aggiungere poi le polpette,quindi strappare sopra la mozzarella, cospargere con le foglie di basilico rimaste e distribuire il resto del parmigiano sulla parte superiore. Cuocere in forno per 15/20 minuti, o fino a doratura della mozzarella Nel frattempo cuocere gli spaghetti in base alle istruzioni del pacchetto, quindi scolarli e condirli con un filo d'olio extravergine di oliva e il resto del prezzemolo. Servite le polpette sistemandole accanto la pasta e accompagnare con una bella insalata croccante.

2 commenti:

  1. Questo mese parte la migliore occasione per fare una spesa intelligente comprando i migliori prodotti sul mercato. Se sei lungimirante e guardi affondo puoi anche arrivare a fare la spesa a costi azzerati. http://www.vitalbios.com/A/MTQ2MDY0MjQ4NywwMTAwMDAxMyxuYXR1cmEtYmlvLTVsLmh0bWwsMjAxNjA1MTIsb2s=

    RispondiElimina
  2. Vuoi comprare lo Olio extravergine di oliva Biologico? vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2MDgwMjY1MSwwMTAwMDAzMSxleG1lcmFsZG8tYmlvLTVsLmh0bWwsMjAxNjA1MTQsb2s=

    RispondiElimina