lunedì 14 marzo 2016

Curry di gamberi al cocco, piselli e riso basmati

Se stasera avete voglia di un gusto un po' esotico, preparate questo facilissimo curry al cocco con gamberi e piselli e dividetelo con i vostri amici più cari... Una cenetta davvero unica per 4 persone.

     vai al sito
  • 400 gr di gamberoni sgusciati, proveniente da fonti sostenibili;
  • 200 gr piselli mangiatutto o fagiolini;
  • 100 gr di piselli novelli freschi;
  • 50 gr di crema di cocco;
  • 100 ml di brodo vegetale;
  • 1 cipolla grande;
  • 2 spicchi d'aglio;
  • 1 o 2 peperoncini rossi freschi;
  • 1 pezzo di 3 centimetri di zenzero fresco;
  • mezzo gambo di citronella;
  • olio di arachidi;
  • 2 foglie di lime, facoltativo;
  • salsa di pesce tailandese o altra salsa di pesce asiatico;
  • 1 lime bio;
  • 1 tazza da colazione di riso basmti;
  • 1 cucchiaino di chiodi di garofano;
  • foglie di coriandolo per decorare;

Versare il riso in un tegame già caldo e coprire con 2 tazze colme di acqua bollente, aggiungere un pizzico di sale e i chiodi di garofano, coprire e fare cuocere a fuoco moderato per 10 minuti.
Sbucciare la cipolla e affettarefinmente con i peperoncini. Sbucciare e tritare finemente l'aglio e lo zenzero. Eliminare lo strato esterno della citronella e tritarli finemente. Scaldare 1 o 2 cucchiai di olio in una padella e soffriggere il trito di cipolla, aglio, peperoncino, zenzero, citronella e foglie di lime (se si utilizzano) a fuoco medio per 4 o 5 minuti, fino al morbido ma non colorato. Aggiungere i gamberi, le verdure, la crema di cocco e il brodo vgetale (o 100 ml di acqua) nella padella. Portate lentamente a ebollizione dolce e cuocere per 3/5 minuti fino a quando i gamberi saranno cotti e le verdure sono tenere. Togliere la padella dal fuoco e aggiungere una spruzzata di salsa di pesce e una spruzzata di succo di lime a piacere. Servire su un letto di riso caldo e guarnire con peperoncino rosso a fette e foglie di coriandolo, e spicchi di lime per spremere sopra.

1 commento:

  1. ...non sono i miei piatti preferiti quelli esotici...
    però i gamberi sono sempre deliziosi!

    RispondiElimina