giovedì 25 febbraio 2016

Tortini di patate e salmone affumicato

Preparate questi tortini di patate e serviteli come antipasto o semplice pranzo leggero. È necessario utilizzare patate veramente asciutte e per questo, quindi, se non si stanno usando gli avanzi, bisogna essere sicuri di lasciare le patate a perdere l'umidità per quanto più
 vai al sito
possibile, prima di iniziare la ricetta.
  • 80 gr di farina, più extra per spolverare;
  • 250 gr avanzi di patate lesse, al vapore o al forno;
  • 1 tuorlo d'uovo bio;
  • mezzo spicchio di aglio selvatico o erba cipollina;
  • 1 pezzo di rafano fresco di circa 7 cm o 2 cucchiaini in conserva;
  • 4 cucchiai di panna da cucina;
  • 1 limone bio;
  • olio extravergine d'oliva;
  • 240 g di salmone affumicato, da fonti sostenibili;
  • 1 manciata di crescione;
  • sale marino e pepe nero;
Spolverare una superficie di lavoro pulita con la farina. Schiacciare le patate avanzate e poi condire con sale marino e pepe nero. Sbattere il tuorlo d'uovo e tritare l'aglio selvatico o l'erba cipollina, poi aggiungere alle patate e la farina. Mescolare bene. Impastare brevemente, quindi posizionare l'impasto morbido sulla superficie infarinata e stendere a circa ½cm spessore. Dividere l'impasto in 4 e la forma a rondelle. Lasciare raffreddare in frigorifero per almeno 30 minuti e nel frattempo , finemente grattugiare finemente il rafano (se si utilizza) e mescolare con la panna da cucina. Aggiungere una spruzzata di succo di limone, sale, pepe e un filo di olio extra vergine di oliva. Preriscaldare una piastra piatta o una padella antiaderente fino a molto caldo, quindi cuocere i tortini di patate in un po 'di olio d'oliva per 4 o 5 minuti per ogni lato fino a quando saranno croccanti e dorate. Servire con le fette di salmone affumicato, la panna al rafano e foglie di crescione condite con una spruzzata di limone, olio extravergine di oliva e un po 'di sale e pepe.

Nessun commento:

Posta un commento