domenica 14 febbraio 2016

Le frittelle proteiche

Queste frittelle sono ricche di fibre e proteine ​​e sono a basso contenuto di zuccheri raffinati, per una colazione sana e salutare. Servire con la frutta fresca preferita e burro di noci.

     vai al sito
  • 100 g di avena;
  • 2 uova grandi bio;
  • 100 g di ricotta;
  • 1 banana;
  • 1 pizzico di lievito per dolci;
  • 1 goccio di latte di mandorla;
  • olio di arachidi;

per servire:

  • 4 cucchiai di burro di mandorle;
  • 2 cucchiaini di miele liquido;
  • 4 cucchiai di yogurt greco magro;
  • 4 fichi freschi;
  • 1 pera e1 mela;
  • 1 manciata di chicchi di melograno;

Versare tutti gli ingredienti dei pancake (tranne l'olio) in un frullatore e frullare, aggiungendo un tocco in più di latte di mandorla se è troppo denso e fare riposare. Intanto preparare tutti i condimenti: affettare i fichi e mettere in un piattino, sbucciare e grattugiare grossolanamente la pera e la mela, poi mescolare con il melograno e mettere da parte. Scaldare una padella a fuoco medio, ungere con olio, poi versare con 1 cucchiaio piccole dosi di pastella nella padella e cuocere per 3 minuti, o fino a quando le bollicine cominciano a formarsi sulla superficie. Capovolgere con cautela con una spatola e fate cuocere per qualche minuto, o fino a quando le frittelle sono leggermente dorate e cotte Trasferire in un piatto. Sistemare a strati i pancake con la frutta e burro di mandorle, irrorare con il miele e 1 cucchiaio di yogurt.

Nessun commento:

Posta un commento