venerdì 19 febbraio 2016

Il piano di Jamie Oliver per combattere l'obesità infantile

La strategia di Jamie per combattere l'obesità infantile.

Se avete guardato il documentario Jamie Sugar Rush si sa che lo chef ha trascorso l'anno passato in giro per il mondo e scoprire gli effetti che può avere sulla nostra salute, mangiare troppo zucchero. Forme di obesità globali sono ora in forte rialzo e attualmente ci sono 42 milioni di bambini, sotto i cinque anni, che sono obesi o in sovrappeso. Questa cifra salirà a 60 milioni entro il 2020, se non facciamo qualcosa con urgenza per invertire la tendenza. Nel Regno Unito si sta facendo pressione verso il Governo, per introdurre una strategia forte e multisettoriale contro l'obesità infantile. E chiede a tutti i cittadini del mondo, ovunque si vive, di contattare il proprio presidente, primo ministro o ministro della salute per sapere che cosa il governo sta per fare per proteggere la prossima generazione. Dal canto loro, Jamie Oliver e tutte le persone come lui attivamente coinvolte, lavoreranno tutto il 2016, chiedendo ai governi e agli organi decisionali a livello mondiale, di rendere la nutrizione infantile una priorità assoluta. I nostrI bambini meritano un futuro più sano e più felice.

Qui di seguito leggeremo i trucchi che Jamie Oliver ci suggerisce per aiutarci a ridurre l'assunzione di zucchero. Se è possibile cercate di utilizzare queste idee suggerite, anche solo la metà, e già state facendo un impatto molto positivo sulla vostra salute. Sceglietene uno o due per cominciare, e cominciate a vederne la differenza.
Consigli per un'ottima idratazione.
  1. Scegli la buona acqua semplice invece di bevande gassate zuccherate per mantenere il tuo corpo idratato. Jamie a volte usa la frutta fresca per rendere l'acqua più eccitante (controllare le sue ricette per l'ispirazione sulle acque aromatizzate facili e veloci). E, se si vuole si può utilizzare acqua frizzante
  2. Non tenere le bevande zuccherate in casa. Se non sono lì, non si possono bere. Riservale per quando sei in giro come una vera delizia da gustare saltuariamente.
  3. Limitare il consumo di succo di frutta a 150 ml a porzione o, meglio ancora, diluirlo con acqua in modo di consumarne ancora meno! Potete contare questi 150 ml di succo come una parte dei vostri 5 pasti in un giorno, ma ricordatevi che è meglio optare per frutta e verdura fresca in quanto contengono fibre supplementari, che in genere vengono rimosse durante il processo di lavorazione e spremitura
  4. Ricordate che i bambini di età compresa tra 4 e 8 anni dovrebbero assumere circa 1,1/1,3 litri di liquidi al giorno costituite da bevande (acqua, latte, succhi di frutta), e bisogna ricordare loro e aiutare a rimanere idratati. Gli adulti hanno bisogno in media di 1,6 litri al giorno per le donne e 2 litri al giorno per gli uomini, anche se naturalmente tali importi variano a seconda dell'età, del peso, livello di attività e così via.
E adesso parliamo di zuccheri, liberi o aggiunti, nell'alimentazione moderna.
Lo zucchero viene aggiunto a tutti i tipi di alimenti e bevande per renderne sapore dolce o per preservarne il loro sapore. E non è solo in prodotti che ci si aspetta come torte, biscotti, bevande gassate e dolci infatti lo troverete anche in cose come i fagioli al forno, pane e cereali. Quindi, assicuratevi di controllare la lista degli ingredienti sull'etichetta in modo da sapere quanto zucchero un prodotto contiene.
Gli zuccheri aggiunti, quelli che vogliamo ridurre, non sono sempre etichettati come zucchero, quindi possono essere difficile da individuare. Di seguito sono riportati tutti gli zuccheri che si possono individuare nelle etichette dei prodotti che compriamo al super:  nettare di agave, mais dolcificante, destrosio, miele, sciroppo di mais, saccarosio, fruttosio, glucosio e melassa. Assicuratevi di leggere le etichette:nella parte dove si
elencano gli alimenti, gli ingredienti sono in ordine decrescente, quindi, in generale, lo zucchero più in alto appare nella lista, tanto più quel prodotto ne contiene!
Per una chiarezza in più lo zucchero è elencato come "di cui zuccheri" ed è il quantitativo totale di zucchero per porzione o per 100 gr. Ma, questa cifra non fa distinzione tra zuccheri naturali e zuccheri aggiunti, in modo di non darti un'idea su eventuali zuccheri naturali di quel prodotto
Nel Regno Unito, i produttori di molti cibi e bevande ora usano l'etichettatura semaforo sulla parte anteriore della confezione, nonché, segnaletica valori nutritivi fondamentali, compreso lo zucchero, grassi saturi e sale, utilizzando i colori come verde, giallo o rosso (bassa, media o alta). Imparate a utilizzare queste informazioni per educare voi stessi. Come regola generale, la maggior parte del tempo si dovrebbe passare a scegliere alimenti e bevande che sono principalmente verde o gialli in tutti i valori, non solo lo zucchero!

La colazione è essenziale, infatti è il pasto più importante della giornata, fornendo nutrienti importanti come proteine, ​​per la crescita e la riparazione dei muscoli, e i carboidrati per l'energia, per colmare il divario fino all'ora di pranzo. Ecco alcune idee facili per una colazione ottimale.
Ricorda: i cereali sono una buona idea per la colazione e si possono rafforzare con la naturale dolcezza di frutta e con l'aggiunta di ingredienti come l'avena, noci e semi.
I cereali non sono l'unica opzione, ma si può controllare la quantità e il tipo di zucchero presente nel cibo. Favorire la dolcezza naturale di frutta, piuttosto che l'aggiunta di zucchero alla vostra colazione, in modo da ottenere nutrienti aggiuntivi, quali fibre, vitamine e minerali.
Ricche di proteine, le uova sono un modo brillante e super-veloce per iniziare la giornata, siano esse strapazzate , in camicia o sode (a seconda delle preferenze) e accompagnate con pane tostato integrale. Una frittata è una grande scelta.
Fare la colazione salata è un divertimento, un modo per farla amare dai bambini e tutti la vogliono mangiare come le uova di kerryann dippy e asparagi, e anche gli adulti, naturalmente, l'ameranno tanto.
Le frittelle sono una grande sorpresa nel week-end, ed è possibile utilizzare la frutta per aggiungere dolcezza naturale, e se è matura, non dovrebbe essere necessario aggiungere miele o sciroppo.
Oppure, provare la versione salata servendo con gustosi ripieni come avocado, pomodoro e peperoncino e una spruzzata di lime
Per la merenda risevate i budini ricchi di zuccheri solo per il fine settimana e occasioni speciali
Durante la settimana, scegliere frutta fresca con yogurt (o frozen yogurt) se si desidera qualcosa di dolce dopo un pasto
Per avere i bambini interessati, fare spiedini di frutta e dare loro le noci tritate e semi, un po 'di noce di cocco essiccato o puree di frutta fatte in casa e li vedrete correre per la merenda.
Provate la ricetta di Jools per i lecca lecca alla frutta ghiacciata è una grande opzione sana e un modo divertente e brillante per avere i vostri bambini coinvolti nel fare un dolce di cui potranno godere.
Insegnate ai vostri bambini a mangiare semplici snack salati, basati soprattutto di verdure, così le loro papille gustative non sono addestrati a volere solo roba dolce. Jamie e Jools sono riusciti ad ottenere che per i loro figli, i piselli surgelati sono una delizia! Una buona idea per provare sono le salse e insalate crude fatte in casa, come la salsa guacamole, che essi possono aiutare a fare.
L'esperta di svezzamento, Michela Chiappa, ha un sacco di grandi consigli su come rendere le verdure emozionanti per i bambini , tra cui una deliziosa ricetta per un facile frittata con il cavolo, che fa una grande merenda.
E' facile confondere la fame con la sete, sia per i grandi che per i bambini, quindi provare con un bicchiere d'acqua o una tazza di tè, caffè o latte prima di raggiungere uno spuntino ad alto contenuto di zucchero o di grassi.
E ricordate la regola più semplice di tutti: se non si dispone di questi prodotti alimentari in casa, allora si può non mangiarli!

La realtà è che il consumo di troppo zucchero avrà un effetto negativo sulla vostra salute:
Lo zucchero fornisce il corpo di "calorie vuote" che ci danno energia senza alcun nutriente. Come risultato, si mangia di più senza sentirsi pieni o soddisfatti. Questo porta al rischio di aumento di peso, lo svilupparsi di alcune malattie e un ciclo di alti e bassi a livelli di energia, che vi lascerà la sensazione di stanchezza e il desiderio di assumere ancora più zucchero.
Il consumo frequente può portare a carie. Un rapporto del Royal College of Surgeons pubblicato all'inizio di quest'anno ha mostrato che la carie è il motivo più comune di ricovero in ospedale per bambini tra i 5 e i 9 anni di età.
Può anche portare al diabete di tipo 2, i livelli di cui sono aumentati drammaticamente negli ultimi anni. Essere in sovrappeso o obesi aumenta anche il rischio di sviluppare la malattia. Diabetes UK riporta che attualmente ci sono 3,3 milioni di persone nel Regno Unito che vivono con il diabete, e molti di questi casi sono di tipo-2

La cosa fondamentale da ricordare è che, nel complesso, mangiare sano è tutto l'equilibrio . Gli alimenti ricchi, come quelli ad alto contenuto di grassi e zuccheri, possono essere goduti e gustati, ma solo occasionalmente, non tutti i giorni. La maggior parte della nostra dieta dovrebbe essere costituita da alimenti giornalieri equilibrati e nutrienti.

2 commenti:

  1. Vuoi comprare le MELANZANE A FILETTI? vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2MDk5Njk0MCwxMDAwMDA0LG1lbGFuemFuZS1hLWZpbGV0dGktMzE0bWwuaHRtbCwyMDE2MDUxNixvaw==

    RispondiElimina
  2. Vuoi comprare il Sugo all'Arrabbiata? vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2MDk5NzU5NSwxMDAwMDA0LHN1Z28tYWxsLWFycmFiYmlhdGEtMTgwZy5odG1sLDIwMTYwNTE2LG9r

    RispondiElimina