domenica 22 novembre 2015

Torta morbidissima Victoria (vegana)

Se cercavate una torta particolare vi presento la torta Victoria che ha un sapore incredibile ed è vegana, senza latte e senza glutine, è proprio quella che fa per voi!

     vai al sito
  • 300 gr di margarina senza latticini, più extra per ungere;
  • 300 gr di farina senza glutine, più extra per spolverare;
  • 300 gr di zucchero semolato;
  • 2 baccelli di vaniglia;
  • 200 gr di yogurt di soia biologica;
  • 2 limoni bio;
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere senza glutine;
  • mezzo cucchiaino di gomma xantano;
  • latte di riso;
Per il ripieno:

  • 200 gr di zucchero a velo, più extra per spolverare;
  • 100 gr di margarina senza latticini;
  • 100 gr di lamponi freschi;
  • 4 cucchiai di marmellata di lamponi;

Preriscaldare il forno a 190°. Ungere due tortiere a cerniera (circa 20 cm) con la margarina, poi foderare il fondo con carta forno e spolverare i fianchi con farina senza glutine. In una ciotola, battere la margarina e lo zucchero per circa 5 minuti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Tagliare a metà i baccelli di vaniglia nel senso della lunghezza e raschiare i semi. Aggiungere i semi alla miscela insieme con lo yogurt e scorza di limone, quindi mescolare bene. Setacciare la farina, il lievito e la gomma xantana nella ciotola, mescolare e aggiungere una spruzzata di latte di riso e mescolare brevemente fino ad avere una bella pastella liscia. Suddividere la miscela tra le tortiere, quindi posizionare sul ripiano centrale del forno caldo per 18/20 minuti, controllando la cottura interna con un spiedino che deve uscire pulito. Lasciare raffreddare 5 minuti prima di sistemarle nel freezer per fare ghiacciare completamente e intanto fare la crema. Setacciare lo zucchero a velo in una ciotola capiente, quindi aggiungete la margarina e battere fino al liscio. Se sembra un po' spessa aggiungere un goccio di latte di riso per allentare. Una volta raffreddate le due torte, posizionarne una su un piatto o una alzata. Distribuire con cautela la crema preparata sulla parte superiore e la maggior parte dei lamponi. Spalmare la marmellata sulla seconda torta e sistemarla, lato marmellata verso il basso, sulla parte superiore dei lamponi, premendo leggermente verso il basso e riporre in frigo. Prima di servire spolverate l' esterno con un po 'di zucchero a velo e decorare con qualche lampone.

Nessun commento:

Posta un commento