venerdì 6 novembre 2015

Torta di mele senza glutine

Sicuramente insolita la torta di mele di Jamie Oliver, ma con una marcia in più nel gusto perchè, credetemi, a lavorare senza glutine riesce a dare più gusto alle sue creazioni.
  • 225 gr di burro, più extra per ungere;
  • 450 gr di mele renette, sbucciate e a pezzi;
  • 200 gr di datteri snocciolati e a pezzi;
  • 100 gr di uvetta sultanina;
  • 4 uova grandi bio, battuti;
  • 150 gr di farina senza glutine, oltre a un cucchiaino in più per lo spolvero;
  • 100 gr di farina di mandorle;
  • 1,5 cucchiaio di lievito senza glutine in polvere;
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere;
  • mezzo cucchiaino di zenzero in polvere;
  • una buona grattugiata di noce moscata;
  • 2 cucchiai di pinoli;
  • 2 cucchiai di zucchero di canna;
Preriscaldare il forno a 180°. Imburrare e infarinare la base di una tortiera rotonda 23 cm circa e la linea di carta da forno. In una ciotola versare la farina senza glutine, quella di mandorle, il lievito, la cannella, lo zenzero e la noce moscata e mescolare bene. In un robot da cucina con la lama  mettere le mele, i datteri, il burro e metà dell'uvetta e azionare fino a tritare il tutto. Utilizzando una spatola versare in una ciotola, aggiungere un terzo delle uova sbattute e parte delle farine miscelate e mescolare continuando ad aggiungere uovo e farina fino a completamento degli ingredienti. Finire aggiungendo  l'uva passa rimasta, poi versare nella tortiera preparata. Spargere sulla superficie i pinoli, lo zucchero di canna e qualche cucchiaino di farina senza glutine quindi infornare e cuocere in forno per 50-60 minuti, fino a quando la superficie e ben dorata e cotta. Lasciate raffreddare la torta nella teglia per 10 minuti prima di sfornare su una gratella a raffreddare completamente. Ottima per colazione oppure per un'ottima e sostanziosa merenda.

Nessun commento:

Posta un commento