venerdì 16 ottobre 2015

Kebab di maiale

Invitate i vostri amici perchè oggi prepareremo un kebab di maiale che non ha nulla da invidiare ai kebab di
strada abituali. Jamie si ripropone con le ricette importanti, fornendoci consigli indispensabili per la buona riuscita della ricetta. Con le dosi indicate è possibile servire 8 o 10 persone circa.

 vai al sito
  • 2 kg lonza di maiale disossata, o 2 x 1 kg lombo di maiale con la cotenna, a temperatura ambiente; 
  • 3 cucchiai di semi di finocchio ;
  • 3 spicchi d'aglio, sbucciato e affettato finemente;
  • 10 manciate foglie di insalata mista (spinacino, rucola, crescione e radicchio rosso o bianco);
  • 1 mazzetto fresco di prezzemolo;
  • 1 mazzetto di rosmarino fresco più 2 cimette a parte;
  • 2 peperoncini rossi  e 2 verdi freschi, senza semi e tritati finemente;
  • 500 ml di yogurt naturale;
  • 1 limone bio;
  • olio extravergine d'oliva;
  • sale marino e pepe nero appena macinato;
  • 10 focacce di pane pitta;
Preriscaldare il forno al massimo.
Adagiare il lombo di maiale sul piano da lavoro e asciugare la cotenna con carta da cucina, quindi utilizzare un coltello affilato e segnare la pelle di circa 1 centimetro di profondità a circa 1 centimetro di intervallo fra i tagli, formando come una griglia attraverso la quale penetreranno il calore e i sapori.. Se si ha un buon rapporto con il macellaio, gli si può chiedere di fare questo per noi.  Mettere le foglie di rosmarino, i semi di finocchio, l'aglio e un cucchiaio di sale marino in un mortaio e pestare fino a quando il composto è ben pestato e cremoso, quindi strofinare tutto il maiale facendo in modo che gli aromi entrano nelle incisioni. Mettere la carne di maiale in una teglia, distribuire gli altri rametti di rosmarino poi mettere in forno caldo. Impostare la temperatura a 200° e arrostire la carne di maiale per 1 ora e 20 minuti o fino a quando è croccante, dorata e cotta. Volendo potete  togliere la pelle dalla carne di maiale e rimettere sotto la griglia calda per 5 o 10 minuti.
Nel frattempo prepareremo l'insalata: lavare e asciugare e rimetterle in frigo fino al momento di servire. Per la salsa allo yogurt tritare grossolanamente le foglie di prezzemolo quindi versare in una ciotola con i peperoncini e lo yogurt. Aggiungere una buona spruzzata di succo di limone, un filo d'olio extravergine di oliva e un bel pizzico di sale e pepe e mescolare bene, quindi mettere da parte. Poco prima di servire passare il pane pitta in forno per pochi minuti o scaldare su una piastra.
Servire la carne di maiale su un tagliere con un grosso coltello da cucina, le foglie di insalata, il mucchio di focacce calde e la ciotola di yogurt al peperoncino. Lasciate che ognuno si ritagli il proprio maiale e si prepari da sé un bel kebab.

Nessun commento:

Posta un commento