giovedì 17 settembre 2015

Tofu e anacardi spadellati con verdure e peperoncino

Una ricetta facilissima e veloce per una cenetta saporita e, soprattutto vegana. Tutti ingredienti naturali e freschi tenendo un occhio al gusto e un'altro alla salute. Come suggerisce sempre lo chef Jamie" si può mangiare sano e salutare senza mai rinunciare al gusto per la buona cucina".

     vai al sito
  • 350 gr di tofu fresco,
  • 40 gr di anacardi,
  • 5 spicchi d'aglio, 
  • 6 cipollotti,
  • 1 o 2 peperoncini rossi freschi,
  • 2 cavoli cinesi pak choi,
  • 2 cucchiai di sherry,
  • 2 cucchiai di salsa di soia a basso contenuto di sale,
  • 1 cucchiaio di miele,
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo,
  • 2 cucchiai di aceto di riso,
  • olio di arachide q.b.
Tagliare a cubetti di 1,5 cm il tofu e asciugare su carta assorbente, quindi scaldare un wok o una padella grande, aggiungere olio di arachide a coprire il fondo e quando è ben caldo soffriggere il tofu in piccole quantità per volta. Tostare gli anacardi in un padellino per 2 minuti e poi schiacciare brevemente in un mortaio e tenere da parte. Tritare l'aglio e i cipollotti insieme a peperoncini e versare nel wok dove abbiamo tolto l'olio in eccesso lasciandone solo un cucchiaio circa e soffriggere brevemente, quindi aggiungere i cavoli tagliati a metà e affettati per il lungo
e soffriggere per 4 minuti ancora e versare lo sherry, l'aceto di riso, la salsa di soia e l'olio di sesamo. Aggiungere i dadini di tofu, fare insaporire e servire subito nelle ciotoline individuali spargendo gli anacardi tostati.


Nessun commento:

Posta un commento