venerdì 18 settembre 2015

Grigliata mista di pesce e cozze su cous cous al limone

Per la serie "i piatti veloci"del grande chef Jamie, eccovi un piatto eccezionale che vi farà fare un figurone ma nel contempo facile da preparare. Volendo si può preparare qualche ora in anticipo dato che poi va tutto in forno. Fatevi aiutare dal vostro pescivendolo di fiducia che vi farà avere il pesce (proveniente da fonti ecosostenibili) già pulito e sfilettato, e a voi resterà solo l'assemblamento degli ingredienti. Sempre per 4 persone.
     vai al sito
  • gr: 400 di vongole e gr: 400 di cozze già pulite,
  • 12 gamberoni rossi sgusciati,
  • 2 bei filetti di branzino,
  • 4 filetti di triglia,
  • gr: 300 di cous cous precotto,
  • ml: 600 di brodo vegetale caldo,
  • 1 grossa cipolla rosa o 2 piccole,
  • 4 limoni bio e 1 spicchio d'aglio,
  • 1 mazzo di prezzemolo fresco,
  • 1  mazzetto di menta fresca,
  • gr: 400 di pomodori perini già spellati,
  • 1 pizzico di cannella,
  • 1 vasetto di peperoni rossi arrostiti sottolio già scolati,
  • olio d'oliva evo, sale e pepe q.b.
Mettere nel robot da cucina la cipolla a pezzi, l'aglio,i gambi del prezzemolo e la metà delle foglie e il succo e la scorza grattugiata di 1 limone e frullare il tutto minutamente. Versare il tutto in una ciotola capiente, aggiungere  il cous cous, 3 cucchiai di olio d'oliva e il brodo caldo. Coprire e fare riposare un paio di minuti. Controllare che il pesce sia perfettamente pulito e i filetti di branzino suddivisi a metà, e mettere tutto in un piatto, quindi condire con un filo di olio, sale e pepe e mescolare bene per insaporire quindi preparare una grande pirofila da forno o una teglia, distribuire sul fondo tutto il cous cous, e poi adagiarvi sopra in un unico strato tutti i pesci e i crostacei, assicurarsi che i filetti siano con il lato della pelle esposto sopra, spargere un cucchiaio di foglie di prezzemolo e menta tritati insieme e un'abbondante filo di olio, il succo e la scorza di 1/2 limone e gli altri 2 limoni tagliati a metà e posti sopra a tutto.
Se state preparando in anticipo questo è il momento di riporre tutto in frigo e infornare quando è il momento. Infornare la teglia in forno già caldo a 200° per 15/20 minuti fino a che la pelle dei filetti è ben dorata e intanto fare la salsa per accompagnare: tritare finemente il resto del prezzemolo con la menta, aggiungere il succo e la scorza dell'altro mezzo limone, un pizzico di cannella e i pomodori e i peperoni sottolio tritati finemente. Mescolare bene per fare insaporire. Fare le porzioni assicurandosi che ognuno abbia nel piatto un po' di tutti i pesci e crostacei, aggiungere un cucchiaio di salsa e decorare con mezzo limone arrostito.

Nessun commento:

Posta un commento