lunedì 27 aprile 2015

Bruschetta con rucola e cedro

Sempre in cerca di gusti nuovi per il nostro palato, Jamie ha provato il cedro che, di nuovo non ha niente, anzi fa un salto indietro nel tempo, ma sicuramente propone un modo quasi naturale di mangiare il pane. Dimenticate pani bianchi morbidi e mollicci e fette di pane quadrate e senza profumo e fatevi una bella bruschetta di pane casereccio a lievitazione naturale ben condita con ingredienti del tutto genuini senza nessuna manomissione e datemi la risposta! Dosi per 4 persone.

  • una pagnotta di pane a lievitazione naturale,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 4 pomodorini,
  • 1 cedro e 1 limone,
  • gr: 50 di rucola,
  • 1 peperoncino rosso,
  • gr: 125 di mozzarella di bufala,
  • foglie di menta fresca,
  • olio d'oliva, sale marino e pepe nero macinato fresco.
Affettare mezzo cedro(lavato e asciugato) con la mandolina in una ciotola e aggiungere la rucola, il peperoncino affettato finemente, la menta tritata, il succo del limone e un filo di olio d'oliva, mescolare e tenere da parte.
Tagliare il pane a fette e mettere sulla griglia ben calda, girare solo quando il lato esposto è ben colorito e grigliare anche l'altro lato, strofinare su ogni fetta di pane ancora calda, uno spicchio d'aglio tagliato a metà, strofinare pure con un pomodorino tagliato a metà e posare sul piatto da portata, spezzettarvi sopra la mozzarella strappandola con le mani e per ultimo distribuire l'insalatina di cedro e rucola, un filo d'olio, una spruzzata di sale e pepe nero.

Nessun commento:

Posta un commento