domenica 8 marzo 2015

Menù completo 3: pollo piri piri, purè e tortine portoghesi

Ottima ricetta per tutta la famiglia, ma se ci sono bambini decidete voi su quanto peperoncino utilizzare. Prepareremo del pollo in salsa piri piri, un purè dolce e delle fantastiche tortine alla portoghese e poi buon appetito!
Pollo in salsa piri piri

  • 4 sovraccosce di pollo,
  • 1 peperone rosso e uno giallo,
  • 1/2 cipolla rossa e 2 spicchi d'aglio,
  • 2 o 3 peperoncini di varietà diverse,
  • 1 limone bio,
  • 1 mazzetto di basilico fresco,
  • 1 cimetta di rosmarino e 3 di timo freschi,
  • 1 cucchiaio di salsa worcester,
  • 2 cucchiai di aceto di vino bianco,
  • 1 cucchiaio di paprika dolce,
  • olio d'oliva, sale e pepe q.b.
per il purè e l'insalata:

  • 3 patate dolci e una normale,
  • 1/2 mazzetto di coriandolo,
  • 1  limone bio,
  • gr: 50 di feta,
  • gr: 100 di crescione fresco e gr: 50 di rucola,
e per le tortine:
  • 1 conf. di pasta sfoglia,
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere,
  • 1 uovo e 1 cucchiaio di zucchero,
  • ml: 120 di panna acida,
  • 1 cucchiaino di pasta di vaniglia,
  • 1 arancia bio,
  • per il caramello: 2 cucchiai di zucchero di canna.
Preparare le sovraccosce facendo dei piccoli tagli sulla carne per favorire la cottura e sistemare nella padella calda dalla parte della pelle e portare a rosolare bene da entrambi  i lati. Mettere i peperoni tagliati a pezzi in una griglia già calda e fare arrostire. Intanto preparare la salsa piri piri che prende il nome da un tipico peperoncino africano detto anche "occhio di uccello": mettere i peperoncino nel frullatore insieme alla cipolla, gli spicchi d'aglio spremuti, la scorza di mezzo limone e il succo di tutto,l'aceto, 4 cucchiai d'olio, una decina di foglie di basilico,1 cucchiaino di paprika dolce e 1 cucchiaio di salsa worcester, 1 pizzico di sale e ml:100 di acqua, frullare tutto e versare in una teglia. Sistemare dentro la salsa il pollo con la parte della pelle sopra,distribuire il rosmarino e i rametti di timo e infornare a 210° per 15 minuti. Lavare e spuntare le patate, tagliare a pezzi e sistemare in una ciotola con mezzo limone, per la cottura a vapore in forno a microonde oppure su pentola, e portare a cottura.
Su mezzo foglio di pasta sfoglia rettangolare dare una spolverata di cannella e piegare a metà e arrotolare a sigaro, tagliare in 6 parti, dalla parte tagliata, schiacciare e sistemare nella teglia antiaderente da muffins, facendo aderire bene anche sui bordi (la pasta deve essere uno strato sottile), spolverare di nuovo con cannella e infornare a 180° per 10 minuti e intanto preparare la crema con la panna acida in una ciotola dove aggiungeremo l'uovo, la vaniglia, la scorza grattugiata di mezza arancia e 1 cucchiaio di zucchero, mescolare con la forchetta, togliere la teglia dei tortini dal forno e riempirli con la crema solo per i 3/4 dello spazio a disposizione e rimettere in forno per altri 10 minuti.
In un tagliere dove sistemeremo il purè, affettare un peperoncino, mettere un pizzico di sale, pepe, 3 cucchiai d'olio, il formaggio feta sbriciolata e foglie di coriandolo, mettere le patate ancora calde e aiutandovi con un coltello tagliuzzare e mescolare il tutto: patate, feta e coriandolo e il purè dolce è pronto. Mettere i peperoni arrostiti insieme al pollo e lasciare insaporire qualche minuto prima di servire.
Preparare il caramello per le tortine(N.B. evitate di fare questa operazione con i bambini intorno): scaldare un tegamino, aggiungere lo zucchero di canna che comincerà subito a sciogliere e subito aggiungere il succo di mezza arancia e fare bollire vivacemente , NON ALLONTANATEVI e tenete sott'occhio il caramello che comincerà a scurire, togliere la teglia con i tortini dal forno e versare un po' di caramello su ogni tortina.( per recuperare il tegamino riempite con acqua e rimettere sul fuoco per 5 minuti). Per ultimo versare le insalate in un piatto da portata e condire con sale pepe olio e succo di limone, ma solo prima di servire.

Nessun commento:

Posta un commento