mercoledì 4 marzo 2015

Gratin di cavolfiore e broccoli al formaggio

Questo gratin vi permetterà di fare una cena vegetariana ricca di gusto e di sapore e, perché no, ci fa anche risparmiare usando i prodotti congelati se non è stagione, con un risultato perfetto. Per 4 persone.
Gratin di cavolfiore

  • gr: 500 di broccoli,
  • gr: 500 di cavolfiore,
  • 2 foglie d'alloro, 
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 2 cucchiai di farina,
  • gr: 50 di burro,
  • ml: 500 di latte,
  • gr: 80 di formaggio cheddar( o un semistagionato gustoso), 
  • gr: 50 mandorle a filetti,
  • gr: 50 di pane raffermo,
  • 1 cimetta di rosmarino e 2 di timo freschi,
  • olio d'oliva, sale e pepe q.b.
Iniziamo con la besciamella: sciogliere il burro in un tegame e
versare la farina mescolando velocemente con il burro fino a che si formerà un una pasta densa che scioglieremo con il latte versato a filo e usando una frusta, aggiungere le foglie d'alloro e l'aglio spremuto allo spremiaglio, mettere pure le cimette dei broccoli, coprire e cuocere a fuoco moderato per 20 minuti circa. Assaggiare prima di regolare di sale e pepe e frullare tutto con il frullatore ad immersione. Mettere il pane raffermo nel robot insieme al rosmarino e il timo e 2 cucchiai d'olio e frullare  Sistemare il broccolo in una pirofila da forno che poi porteremo in tavola, versare la salsa ai broccoli, spargere il pangrattato aromatizzato, il formaggio scelto grattugiato grossolanamente e le mandorle a filetti. Infornare a 180° per 1 ora: deve risultare con la superficie croccante e dorata

Nessun commento:

Posta un commento