giovedì 19 febbraio 2015

Tortino di salmone di pasta fillo

Per questo superbo tortino di salmone possiamo recuperare il pesce avanzato da una preparazione precedente( ma potete benissimo prepararlo per l'occasione) e con una semplice insalata abbiamo risolto una cena per 4 persone.
Tortino di salmone 

  • gr: 250 di salmone già cotto( al forno, arrostito..),
  • 3 porri,
  • 2 zucchinette genovesi,
  • gr: 50 parmigiano,
  • gr: formaggio feta greco,
  • 3 uova bio,
  • 1 limone bio,
  • 1 confezione di pasta fillo,
  • olio d'oliva evo, sale e pepe q.b.
e per l'insalata:

  • 1 cespo di lattuga lunga,
  • 1 cetriolo,
  • 1 cucchiaio di senape,
  • 1 cucchiaio di aceto bianco.
Affettare i porri e versarli in una padella già calda con 3 cucchiai di olio d'oliva e fare rosolare insieme alle zucchine tagliate in pezzi, salare, pepare e rosolare per 5 minuti. Togliere dal fuoco e sbriciolare il salmone già cotto e il formaggio feta, grattugiarvi la scorza di mezzo limone e per ultimo rompervi dentro le 3 uova. Miscelare bene ilo tutto
e versare in una teglia unta e già foderata con la pasta fillo. Usare la
pasta fillo quella che serve e conservare subito quella in eccesso perché
tende a seccare. Sistemare i fogli in modo che escano abbondantemente
fuori dalla teglia perché la useremo per ricoprire il tortino.Grattugiarvi
sopra tutto  il parmigiano e poi ricoprire il tutto in modo casuale, anche
se la pasta piegandosi farà le pieghe, il risultato sarà eccellente lo stesso.
Infornare in forno caldo per 50 minuti a 180°: tutta la superficie del tortino deve risultare dorata e croccante. Su un bel tagliere sistemare il
cetriolo tagliato con la lama ondulata e lasciato scivolare su se stesso
come se fosse coricato e adagiare accanto in bella forma la lattuga
lunga tagliata prima in 4 parti e poi a pezzettoni.
Preparare una salsa in una ciotolina con la senape, l'aceto e
altrettanto di olio, sale e pepe e mescolare velocemente fino ad
ottenere una salsina fluida e dalla intensa colorazione tipica della
senape e con 1 cucchiaio distribuire lungo tutto il cetriolo e lungo
la lattuga.










Nessun commento:

Posta un commento