lunedì 2 febbraio 2015

Tajin di pesce e cous cous al limone

La tajin e un contenitore di terracotta a forma di piatto, con un coperchio ad imbuto rovesciato, tipico della cucina nordafricana e marocchina in particolare. In esso le pietanze, cuocendo lentamente, acquistano un sapore ed una morbidezza difficile da ottenere con altri sistemi di cottura. Non possedendo una tajin, proviamo a fare questa gustosa ricetta usando qualche piccolo accorgimento.Accompagneremo il piatto con un cous cous al limone e menta e una accattivante insalatina di clementine e carote.
  • 4 filetti di platessa: circa 120 gr: a persona,
  • 3 filetti di acciuga salata,
  • una manciata di olive nere,
  • 1 bustina di zafferano in fili,
  • un mazzetto di coriandolo fresco(si può sostituire con il prezzemolo e del coriandolo in polvere),
  • 1 cucchiaio di salsa harissa(tipo di pesto a base di peperoncino piccante, aglio e olio),
  • 1 passata di pomodoro da 700 ml:,
  •  cous cous precotto: 1 tazza tipo quella della colazione,
  • 1 limone bio,
  • alcune foglie di menta,
  • 4 cucchiai di yogurt magro,
  • olio d'oliva evo, aceto, sale e pepe.
Per prima cosa mettiamo lo zafferano a bagno in una tazza con un po' d'acqua tiepida e fare riposare.
In una ciotola capiente versare 1 tazza di cuos cous e 2 tazze di acqua bollente, sale e coprire per 10 min.
Scaldare una padella, mettere la harissa, le acciughe e le olive nere preventivamente snocciolate.Soffriggere leggermente e quando le acciughe saranno disciolte nell'olio,aggiungere la passata. Salare,pepare e avviando la cottura prepariamo i filetti. Condire ogni filetto con alcune foglie di coriandolo e arrotolarli come un involtino,posarli delicatamente nel tegame contenente la salsa in cottura: resteranno a bagno per metà involtino nel sugo. Adesso dividere sugli involtini l'acqua contenente lo zafferano compreso tutti i fili ammorbiditi. Prendere un bel pezzo di carta forno, bagnare sotto l'acqua del rubinetto, strizzare e coprire il tegame a pelo con il sugo e gli involtini.e lasciare cuocere a fuoco moderato per una decina di minuti.
Scoprire la ciotola del cous cous e condire con un filo d'olio della menta tritata e il succo di mezzo li
Versare lo yogurt in una ciotolina da portata, mettere 1 cucchiaino di salsa harissa e dare una breve mescolata come se fosse variegata. Infine preparare un'insalata di clementine a fette, carote affettate con il pelapatate, menta fresca a piacere, olio,aceto, sale e pepe.

Nessun commento:

Posta un commento