venerdì 13 febbraio 2015

Pasticcio di pesce e fagioli al forno

Il miglior pasticcio di pesce che avete mai mangiato? Quello di Jamie, appena lo cucinerete! Tutto sarà, come sempre, all'insegna del gusto e della convenienza: infatti useremo del pesce surgelato e pure delle verdure surgelate per un taglio considerevole al nostro portafoglio senza per questo andare a scapito della qualità.Un'ottimo pasticcio casalingo che mi piace accompagnare con i classici fagioli all'inglese. Oggi le dosi vi basteranno per 6 persone.

Pasticcio di pesce con purè ai piselli
  • gr: 300 di merluzzo surgelato,
  • gr: 200 di salmone surgelato,
  • ml: 500 di latte,
  • 1 limone bio,
  • olio d'oliva evo sale e pepe q.b.
e per il purè:

  • kg: 1 patate pulite e a pezzi,
  • gr: 400 piselli surgelati,
  • gr: 50 burro,
  • 2 cipolle bianche,
  • 2 carote,
  • gr: 100 circa spinaci surgelati,
  • gr: 120 gamberetti puliti surgelati,
  • 2 cucchiai di farina,
  • 1 cucchiaio di salsa senape,
  • gr: formaggio cheddar (o a vostro piacere: provola o emmental gustosi, fontina, asiago...),

Mettere le patate a bollire in una pentola con acqua calda salata e cuocere per 10 minuti. In un'altro tegamea fuoco medio versare il latte e avviare la cottura del merluzzo e del salmone surgelati, anche loro per 10 minuti. Adesso tagliare le cipolle e le carote a dadini e rosolare nel tegame che alla fine andrà direttamente in forno con il pasticcio preparato. Rosolare bene fino a doratura della cipolla quindi versare 2 cucchiai di farina per addensare, in 1 cucchiaio di senape per condire, il latte del pesce che intanto è già stato cotto, gli spinaci a cubetti e fare scongelare, assaggiare e aggiustare di sale e pepe. Fare insaporire la salsa ancora qualche minuto e poi togliere dal fuoco e disporre i gamberetti e per ultimo il pesce spezzettato grossolanamente, il succo di 1/2 limone il formaggio a pezzetti .
Coprire il tutto con il purè così preparato: mettere i piselli in un colapasta e farvi cadere sopra l'acqua delle patate bollite e mentre i pisellini riposano, schiacciare le patate con lo schiacciapatate, aggiungere il burro,grattugiare la scorza del limone e spremerne il succo di metà e impastare. Intanto versare i pisellini scongelati( ...sono già cotti, forse non lo sapete, ma i pisellini vengono sbollentati prima di essere congelati) nel robot e ridurre a crema, che andrà miscelata con il purè di patate. Assaggiare e aggiustare di sale e pepe e distribuire nel tegame del pesce, fare delle creste e delle fossette con il cucchiaio e infornare a 180° per 30 minuti: tutte le creste devono dorare. Accompagnare con i tipici fagioli inglesi cotti al forno.

3 commenti:

  1. Risposte
    1. Prova dei fagiolini al limone oppure degli asparagi saltati in padella. Ciao, a presto.

      Elimina
  2. Ho del baccalà cotto ma salatissimo(purtroppo) vorrei sfruttarlo assieme a delle patate(sciocche) per farci un tortino, questo andrà bene?

    RispondiElimina