lunedì 23 febbraio 2015

Paella di pollo e chorizo

Piatto conosciuto in tutto il mondo, anche la paella, come tutti i piatti internazionali subisce il torto o diciamo pure il pregio delle infinite varianti: ciò toglie un po' dell'originalità del piatto ma ne permette la sua diffusione e conoscenza e relativo apprezzamento. Si può dire che più varianti ha un piatto nazionale, più diventa internazionale. Anche la mia versione è del tutto personale ma sono sicuro vi piacerà. Per 4 persone.
Paella di pollo e chorizo
  • gr: 300 di riso per risotti,
  • 2 cosce di pollo disossate,
  • gr: 100 di chorizo( salame tipico spagnolo piccante),
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 1 cipolla e 1 carota,
  • 1 mazzetto di prezzemolo,
  • 1 cucchiaino di paprika dolce affumicata,
  • gr: 200 gamberetti ( anche surgelati),
  • gr: 100 piselli surgelati,
  • gr: 200 di cozze fresche a piacere,
  • 2 limoni bio,
  • olio d'oliva sale e pepe q.b.
Tagliare le cosce di pollo e il salame a dadini e rosolare in una padella calda con 1 cucchiaio d'olio, aggiungere la cipolla,la carota e i gambi del prezzemolo tritati , la paprika e l'aglio spremuto allo spremiaglio e rosolare qualche minuto quindi aggiungere il riso e ml: 700 di acqua già calda e cuocere per 15 minuti, aggiungere i pisellini e i gamberetti e proseguire la cottura per altri 5 minuti a fuoco moderato. Scoprire e, a piacere se le avete preparate, aggiungere le cozze infilate a testa in giù dentro il riso, coprire qualche minuto ancora fino a che le cozze abbiano aperto le valve. Grattugiare la scorza di mezzo limone e servire con prezzemolo tritato e spicchi di limone.





Nessun commento:

Posta un commento