mercoledì 11 febbraio 2015

Cozze gratinate e salsa vellutata aromatica

Questa preparazione renderà il piatto invitante in modo particolare: la gratinatura offre alle cozze quella marcia in più che le renderà addirittura raffinate e la salsa aromatica è l'accompagnamento ideale.Credo proprio che Jamie in questa ricetta ha messo tutto il suo amore perchè credetemi sono davvero superlative.
Cozze gratinate

  • kg: 1,5 di cozze freschissime, già lavate e private dei filamenti,
  • 1 cipolla e 1 carota,
  •  2 spicchi d'aglio schiacciati,
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio,
  • 1 peperoncino fresco,
  • 1 pelato da gr: 400,
e per la gratinatura:
  • gr: 300 di pane avanzato ieri,
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato,
  • 2 steli di rosmarino,
  • 2 spicchio d'aglio spremuto allo spremiaglio,
  • scorza di 1 limone grattugiata,
  • 1/2 mazzetto di prezzemolo,
  • olio d'oliva evo, sale e pepe q.b.
In un tegame capiente sistemate le cozze e copritele e fatele aprire a fuoco vivace. Filtrare il liquido e tenere da parte. Nel robot mettere il pane in pezzi, le foglie del rosmarino, l'aglio spremuto, la scorza del limone, il prezzemolo, il formaggio grattugiato, sale, pepe, 3 cucchiai d'olio e tritare il tutto. In una padella ben calda, con 3 cucchiai d'olio d'oliva rosolare il trito di carota cipolla e aglio, aggiungere i semi di finocchio e il peperoncino tritato,sale, pepe, la metà del liquido delle cozze e per ultimo il pelato. Cuocere per 15 minuti, assaggiare e regolare di gusto, quindi con il frullatore ad immersione vendere la salsa vellutata: farà da accompagnamento alle nostre cozze.
Preparare le cozze togliendo la parte vuota e sistemarle in una teglia una accanto all'altra. Spargere su tutte le cozze il trito di mollica, un po' del loro sughetto sul fondo della teglia e irrorarle tutte con un filo d'olio.
Infornarle sotto il grill caldo fino a completa doratura del pangrattato. Servire il tutto caldissimo.

Nessun commento:

Posta un commento